venerdì 6 gennaio 2012

GIORNATA SPECIALE

Siamo partiti per un pranzo a Miola di Predazzo. Abbiamo deciso così, su due piedi, senza troppa premeditazione. Ho "comprato" il pranzo alla vendita per beneficenza del giorno di Natale di Radio Dolomiti. Dopo un'ora di viaggio ci troviamo in una stradina in salita ricoperta di neve, fiancheggiata dal bosco dove gli alberi "suonano" e dall'altra un 'immenso prato scosceso e coperto dalla coltre di neve che veniva spazzolata dal vento. Arriviamo in un piccolo parcheggio dal quale si scende e si arriva al RISTORANTE MIOLA  che domina la valle con una vista magnifica. Il locale è tipicamente trentino, con una sublime cucina di piatti trentini fatti da mani esperte con ingredienti del posto e presìdi Slow Food. Deliziosi formaggi, fantastici canederli al formaggio, polenta e funghi con lo spiedino succoso e un prezioso, delizioso, fantastico gelato allo yogurt di latte di capra.
Io e mio marito, abbiamo mangiato tutte queste gradevolissime cose in un ambiente a metà fra rifugio di montagna e malga d'alpe, trovando il grande calore delle persone vere, che solo in questi posti si possono incontrare.

Non dimentichiamo il Merlo Cesare e il maestoso un gattone color Champagne, sicuramente il  Re della casa ,  che all'uscita si fa coccolare da tutti.








E poi abbiamo passeggiato a Predazzo, mentre scendeva una leggera nevicata portata dal vento. Infine ci siamo spostati a Cavalese, dove finalmente ho avuto la sensazione di vedere l'effetto Natale e incontrarmi con l'inverno

 
Poi, al rientro la Luna, splendeva in cielo illuminando la neve, rendendo la Terra fluorescente illuminando il paesaggio con la luce diafana dei sogni. E abbiamo parlato e riso e ancora parlato. Rari momenti di semplicità, che nel caos quotidiano ci sono vietati e sfuggono e ci rendono due binari che corrono paralleli senza (quasi) toccarsi mai...
e per tutto il tempo è stato magico, speciale, molto intimo e SEMPLICE...

Quanto poco serve per stare bene! Un pranzo in un posto nuovo, una passeggiata in una cittadina di montagna, due chiacchiere, un viaggio in auto da soli e ora stanchi e sazi ci manca solo di dormire e riposare bene e a lungo  ......

3 commenti:

  1. Il menu è da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  2. che bella giornata!!! cmq mia cara è ufficiale: avevi ragione su tutto! passa da me e capirai :P

    RispondiElimina
  3. wow è stata proprio una giornata da ricordare... =) sono felice per te....
    adoro, sai, i rami spogli con le lucine...sono troppo belli!

    E' proprio vero che la Felicità è fatta di cose semplici...grazie per questo post e per le emozioni.
    A presto.

    RispondiElimina