sabato 3 settembre 2011

oggi risveglio traumatico in casa K.

Appena sveglia, sto ancora girandomi nel letto, pensando che il risveglio è il momento più dolce e delicato della giornata.
Quello in cui poi si delinea l'umore del resto del giorno.
In quel preciso momento la piccola entra in camera e mi chiede di aiutarla.
Ha le treccine, vuole scioglierle
Certo che l'aiuto : ma è un lavoraccio!
Ha un moltitudine di capelli lunghi, ingarbugliati...
Mi innervosisco quandooo...  
ORRRRROOOOREEEEEEE...
... porca puzzola odorosa!!!!!!!!
Vedo qualcosa di orribilmente odioso muoversi sulla sua testolina!!!!!!!!!!
Lancio un urlo di rabbia!!!
Non verso la piccola.
E penso... ( insomma...ci provo a ragionare...)
Mi dico : " le scuole sono ancora chiuse, lei non ha frequentato che le solite persone, non ha dormito da nessuno, non ha fatto recentemente campeggio e non l'ho iscritta in colonia "... comincio a vagliare tutte le ipotesi
Maledico le treccine, e la volta che gliele ho fatte : credo che abbiano impedito di vedere quei maledetti pidocchi.
Ragiono... mi scervello e arrivo a pensare al campo scout, di un mese e mezzo fa...
penso possano essere arrivati in quell'occasione... subito dopo alcuni giorni le abbiamo fatto le treccine, quelle piccolissime, che non si sciolgono.
Quindi chi le ha più guardato la testa???? 
IO, madre snaturata, no di certo!
E lei , povera creatura che me lo diceva spesso che sentiva prurito in testa!
E io che le ripetevo (annoiata) che le treccine, tenendo legati i capelli, possono dar fastidio...
MAI MAI MAI IGNORARE I SEGNALI!!!
Quante volte me lo ripeto?????
Questi bastardi, fastidiosi, inutili, orribili parassiti di merda!!!!!
La madre attenta insegna ai propri figli a lavarsi.
Dice loro " meglio una doccia al dì, che così siamo sicuri che vi siete lavati tutto, ma proprio tutto! "
E così pensa di  AVERE FATTO COSA BUONA E GIUSTA!
Col cavolo......!!!!
Sembra che a 'sti bastardi piacciano proprio le persone che amano lavarsi!
Prima di tutto mi sono fatta controllare MOOOOOLTOOOOO bene! 
Risultato : negativo su tutti i fronti! Solo un pò di quell'odiosa forfora che mi perseguita da tutta la vita...
Quindi nervosissima, sono corsa in farmacia a prendere quello shampoo e quel gel puzzolentissimi , ma che funzionano da Dio...( Ma lo sapete quanto costano quegli affari????? Una, a farci i conti; potrebbe allevare i pidocchi e insegnar loro qualche acrobazia e guadagnarci un pò , tanto a quei miserabili esserei inutili, basta solo un PO' DEL TUO SANGUE!!!! )
Cominciano le fobie: mi gratto ovunque...mi sento invasa...mio Dio che rabbia, che fastidio !!!!!
Mentre mi gratto, penso. (sì, pare strano, lo so, ma faccio solamente qualche ragionamento di poca importanza, del tipo " ho un letto dove dormire : bene!  ho un water dove evacuare: bene!  ho un piatto dove mangiare: ottimo!" ) e improvvisamente mi si illumina una lampadina ( avete presente quelle da 5 W che esistevano a inizio secolo scorso? ecco quella appunto, di più è impossibile!)
E faccio l'equazione ( beh...sì equazione....va beh...)
testa di bimba pulita = pidocchi 2 o 3 volte l'anno ( la piccola è una calamita di pidocchi, ma di razza, mica paglia...)
testa di madre snaturata con forfora = NO pidocchi
Insomma...una cosa buona, dai... no??? Non posso lamentarmi...
Ma non credo possa ritenersi una buona cosa avere la forfora, insomma non gliela auguro a nessuno,  che poi quel velo di neve ( per non dire che pare polvere,che sa di vecchio) sulle maglie scure, non è molto carina da vedere. 
Torno a casa, non prima di aver ascoltato con finto interesse tutto il treno di informazioni del gentilissimo ( e sessualmente interessante) farmacista.
Ultima raccomandazione : chiamare il distretto sanitario e avvisare , così loro potranno informare le varie scuole! ( capite come si sente una madre snaturata , dopo queste gentili osservazioni?????)
Ok, se in paese sento parlare di pidocchi, so già chi ha contribuito a diffondere l'epidemia ...PURTROPPO!!!!!
Prendo quel pettinino speciale, che mi ha consigliato lo scorso anno la pediatra ( un investimento, penso tra me e me, tanto per vedere sempre un lato positivo, che sto ammortizzando bene, e mi scappa pure un sorrisetto idiota).
Apro il tubetto ( che puzza...dico, forse ad alta voce) e comincio, o meglio ricomincio l'ispezione della testolina benedetta della mia creatura bionda e la riempio di quel gel miracoloso, quanto puzzolente.
Controllo gli altri pargoli, di nuovo, appena finito con lei. NIENTE! Teste apparentemente a posto (nel senso che il cuoio capelluto non presenta niente di orribile, ma il contenuto non è proprio speciale, spero maturino con il tempo)
Intimo l'obbligo assoluto a tutti di lavarsi con lo shampoo speciale e costosissimo .
Pena , l'ergastolo, fustigazione e vitto a pane raffermo e acqua!
e poi...
Mentre aspettiamo un pò, che il gel faccia il suo lavoro su quella testolina benedetta, prendiamo tutti i cuscini, le coperte, sfoderiamo il divano, prendiamo tutto quello che è lavabile  e lo infiliamo secondo il colore e i tessuti nella lavatrice e schiacciando il tasto di avvio, lancio una benedizione a questa macchina infaticabile e diffido ogni ospite indesiderato a rifarsi vivo da qui all'eternità :a noi non ci servite, andate pure a farvi ospitare da altri, noi abbiamo altro da fare! Dico loro... Tutti cuscini vengono esposti e battuti al sole caldo di inizio settembre ( sempre detto che settembre è un mese bellissimo!)
Intanto mi chiedo : su 6 componenti della famiglia, quegli esseri orribili si attaccano solo e sempre alla piccola di casa!
E non so il perchè!
A questa domanda non trovo riposta...
Sempre e solo a lei.... PERCHÉ?????????
e tra 8 giorni, ripeteremo tutta la procedura : controllo, gel, shampoo....
Che Dio ce la mandi buona!

4 commenti:

  1. nn pensavo avessi questa dote e invece guarda cosa puo spuntare fuori da un persona che pensavifosse sdiversa... ti ammiro erica... sei brava... hai coraggio... perchescrivere per tutti no e semplice... :) giulia

    RispondiElimina
  2. Ciao Cara,
    non sono un anonima è che non sono schedata, comunque sono io Giuliana!
    Trovo che sia fantastico che una madre, che con occhio indagatore, scruti la testa dei propri figli non si fermi solo alla superficie, ma si spinga fin dentro quello cocciute testoline!
    baciotti

    RispondiElimina
  3. Ciao Carissima! non riesci o non vuoi diventare lettore fisso? onorata che mi leggi ancora...e grazie per il commento! Tu mi capisci, quando dico che vorrei vedere sul serio, tutta quella serie di magnificenza che so esserci in quelle testoline,vero?
    ma non smetto si sperare....mai...anche nei momenti più difficili, in fondo c'è sempre quella fiammella di madre orgogliosa dei suoi figli
    un bacione a te , amica profondamente amica...anche se lontana...( non troppo...)

    RispondiElimina