martedì 13 settembre 2011

è iniziata la scuola

Ieri 12/09/2011 è iniziata.
una giornata bella, l'inizio scuola : incontri i compagni che non vedi da tutta l'estate, incontri quelli nuovi.  Incontri tra genitori e pettegolezzi che volano e le risate e i " Ma no, cosa dici!?!"
Poi gli insegnanti e speri di rivederli  (alcuni), altri no! Anche da genitore succede che alcuni, li preferiresti trasferiti a Canicattì.
C'è tutta un'agitazione che fermenta dentro grandi e piccini...
Persino le insegnanti dormono male la notte prima.
Poi arriva il secondo giorno, che in verità è il primo vero giorno di scuola con orari e modalità da "scuola".
Ci si alza prestissimo, colazione, lavarsi, vestirsi e viaaaaa al pulmino che porta all'autobus ( i più grandi) e a scuola (le più piccole).
...e la casa alle 07.15 è LIBERA da tutti!!!
e poi c'è quell'aria speciale di settembre, e tutta la sua luce...
Dio che meraviglia!!!! Non è possibile descriverla!
E non fa troppo caldo, anzi: la mattina l'aria è frizzante!
 FRIZZANTISSIMA!
La casa libera, solo IO! ... e le gattine che , dopo aver mangiato, dormono nelle loro cucce, è la cosa migliore! Vi posso garantire che è una sensazione magnifica.
Avere sempre la casa sovraffollata è quanto meno soffocante , anche se adoro tutti : mariti, figli, amici, amici dei figli, figli degli amici, parenti (questi un pò meno adorati, rispetto alla media, ma passano, devono per forza - i parenti mica te li scegli)
Ma quando senti solo la radio, e il tuo respiro...e cominci a riordinare e in breve tutto è fatto...beh...non riesco a trovare le parole per spiegare, quanta pace, quanto amore, quanta beatitudine provo.
A tempo determinato, lo so. Ma me la godo tutta.
Con ciò, confesso che a pranzo, quando siamo i 5/6 intorno al tavolo, l'allegria è il componente principale del pasto. Quindi non sto dicendo che rinnego tutto, ma che apprezzo anche i momenti di solitudine. Anzi li cerco, a dire il vero. E questi momenti per i prossimi nove mesi, me li potrò godere almeno per cinque mattine alla settimana, salvo imprevisti. E se non mi complico la vita con impegni vari...
Intanto mi godo l'attimo, poi quello che deve avvenire, avverrà !






4 commenti:

  1. Deve essere proprio una bella famiglia la tua!

    RispondiElimina
  2. grazie! lo è! sono fortunata! 4 pesti insostituibili, e un marito più decente! Alti e bassi, e un pizzico di fortuna. Tanta pazienza, tanta... e sorvolare su tanto altro. Impossibile altrimenti! Grazie a Dio lo è!

    RispondiElimina
  3. manca il CHE : mio marito è PIÙ CHE DECENTE! ( ma non dirglielo, che glielo dico troppo spesso io quanto mi piace, quanto è bello, quanto è buono, che poi comincia a crederci)
    e poi ci vuole ironia, tanta, autoironia, ancor di più.

    RispondiElimina