domenica 31 luglio 2011

SONO COSTRETTA A RIFARLO: Lascia che io senta la tua mancanza ( ovvero frasi e pensieri raccolti qui e la nel mese di luglio)

Amarsi il doppio

togliere il tappo e lasciarsi andare, liberi

facciamo che siamo quelli che siamo

non posso essere sempre così preoccupata

Prendere la felicità e non lasciarla piú andare :questo non è egoismo, è un debito da saldare! Nei propri confronti.

questo è perfetto, quello è perfetto, se togli il perfetto dal perfetto, rimane il perfetto.

Porto Dio dentro di me,sciagurata, e non lo so!

"la chiamo sorellanza, perchè ha dei valori aggiunti rispetto alla fratellanza. quei tipici magici collegamenti eterei che solo la strega che è nascosta in noi sa cogliere. benché anche la fratellanza abbia i suoi buoni perchè, mi piace più la sorellanza. perchè arriva proprio quando uno non se l'aspetta con una frase, un commento, un invito, un cenno. e regala spunti per accrescere la nostra mente che si eleva grazie al nostro cuore ( DIO MIO QUANTO SONO ISPIRATA, devo controllare la marca del caffè, perchè mi par strano essere così profonda!)"

"noi sappiamo cogliere in un soffio d'aria che quella sarà un momento magico o terribile. lo sappiamo cogliere in uno sguardo, in una piega del viso, lo sappiamo prima. lo sappiamo fin da quando nel dormiveglia mattutino sentiamo il proprio respiro che cammina lento. lo sappiamo da sempre."

Mandami amore e luce ogni volta che mi pensi e poi dimentica

Imbarcarmi : andare dall ' altra parte. (Ovvero perdersi e poi ritrovarsi)

Lascia che io senta la tua mancanza

io sono quel puntino rosso, lo so! potrei sembrare di peccare di presunzione, di essere troppo sicura, ma è tutta la vita che sogno , che spero di essere un valore aggiunto per chi mi conosce, e ora, solo ora, comincio a crederci. A pensare che ce l'ho quel fuoco sacro, che posso fare la differenza, che posso dare un valore aggiunto a quello che faccio e alle persone che incontro. sentirmi un puntino rosso in mezzo a tutto .

"invece che solo un sottofondo fa che sia la musica della tua vita....un bacio ti voglio bene. L."

il vuoto sotto i passi miei sei..
sei come le montagne russe per me...

la felicità esiste e io la troverò

il tuo giardino è sfiorito, ma non è finito
è solo in attesa di una nuova fioritura

"...Vorrei essere invisibile, entrarti come il vino
girarti nella bocca, scenderti per la gola
sentire se sul tuo cuore, batte il mio destino" ( G.Giusto)

Pensa 40 e fai 50!

1 commento:

  1. Lascia che io senta la tua mancanza è davvero bella!

    RispondiElimina