lunedì 4 agosto 2014

La storia delle Lumache e della Birra, di Messer Riccio e Rospi di ogni età!

Ieri sera ero esasperata!
Erika Zomer
01.01.2012 Amaryllis Foto Erika Zomer
Più di trenta lumache intorno alla pianta di Amaryllis che ora non ha più nemmeno una foglia! Spero sopravviva! Me lo hanno regalato tre Natali fa!
 In mezzo alla campagna dove potrebbero scorrazzare felici le leggiadre lumachine, con o senza casetta, di taglia piccolissima, piccola, media, enorme  e ci sono piante di ogni genere che potrebbero mangiare senza problemi!
Invece si dannano a mangiare le mie piantine, che sono già precarie perchè non sono proprio tanto tanto esperta, in più quest'anno piove che Dio la manda e sono in perenne equilibrio tra affogare e marcire e ci si mette un intero esercito di lumache a divorar loro le foglie migliori! Io con pazienza taurina ogni giorno le cerco e le allontano amorevolmente. Ma ieri non ci ho più visto! Nemmeno una foglia dell'Amaryllis solo tanta bava lucida tutt'intorno!  Mi è venuta in mente una cosa raccontata da mio cognato Stefan pochi giorni fa in merito a tutte queste lumache: mettere un bicchiere di birra nell'orto e le lumache vengono attratte dalla birra e la bevono, si ubriacano e ci cascano dentro.
Io l'ho fatto! Una ciotola, una birra. Stamattina c'era: una ciotola, una birra e più di trenta cadaveri.... terribile...
Intorno alla ciotola girava un bel riccio curioso e simpatico.
Mi ricorda il mio ospite di tanti anni fa: Ribes
Ribes appena arrivato, piccolo e affamato



Oggi invece c'erano tre rospi: uno piccolo, uno medio e un grande rospo!
Rospetto

Rospo
Rospone




Speriamo non si ubriachino pure loro....

2 commenti:

  1. Fantastico...

    lumache ubriache con polenta nera...

    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio... io ho mangiato le lumache, quelle con la casetta. Una bontà, ma quelle senza guscio no...e non mi danno una buona impressione nè da sobrie nè da annegate nella birra... Ma si può provare

      Elimina