mercoledì 12 marzo 2014

Bocconcini di tacchino e funghi

Una variazione delle scaloppine con funghi

Pulire e tagliare i funghi, far rosolare l'aglio nell'olio-toglierlo, appena diventa dorato, perchè altrimenti rilascia l'amaro- e poi aggiungere i funghi per farli insaporire. Aggiungere un bicchiere id vino bianco, sale pepe e prezzemolo tritato.
Far cuocere e evaporare il vino.
Nel mentre infarinate i bocconcini di tacchino.
Alla farina mi piace aggiungere il sale, il pepe, un pò di zenzero in polvere.
In un tegame far rosolare un  po' d'olio e uno spicchio di aglio- che toglierete per lo stesso motivo di cui sopra, appena diventa dorato-aggiungere la carne infarinata e cuocere, rigirando spesso i bocconcini finchè la panatura è croccante.


Bocconcini di Tacchino infarinati, con un pò di sale, pepe e zenzero 
Funghi e vino bianco

































Alla fine aggiungere la carne ai funghi, per far insaporire. Cuocere pochi minuti e rimpiattare.


I bocconcini che rosolano in pentola
Gli ultimi attimi di cottura del tacchino rosolato con i funghi


 Ottimo piatto con un insalata mista e del purè. Veloce e salva cena.

Buon appetito!


Nessun commento:

Posta un commento