domenica 10 giugno 2012

Il mio soggiorno e il piano di sopra

Eccolo, accanto alla cucina, posizionato a sud.
Non pare enorme, è più grande la cucina. E fa sorridere che proprio la cucina, un argomento che mi fa arrabbiare non poco per motivi di diete, salute e cose del genere, sia sempre il mio cruccio.
Mi è stato detto che la cucina è quasi troppo ampia. E io la immagino arredata...e piena di vita....

E poi guardo fuori dal mio soggiorno, intimo e limpido. Un divano comodissimo, un mobile per la tv, un tavolino, un mobiletto in un angolo, (forse non subito) la stufa con il fuoco a vista...
Questa la vista dall'angolo dove metteremo il divano...













Ho fatto la foto precedente da quella finestra sotto cui verrà posizionato il divano.



Il balconcino del mio vecchio soggiorno è stato abbattuto, al suo posto stanno facendo il solaio del piano superiore. Sulla porta finestra che tra poco verrà tolta è rimasta la vecchia tendina.
Sotto si vedono i vani soggiorno e cucina con davanti la grande terrazza.













Manca poco: abbatteranno le pareti interne e toglieranno i pavimenti del piano superiore. Isoleranno il solaio e poi toglieranno il tetto. Per ricostruirlo exnovo e a norma CasaClima.
Il posto dove ho vissuto per 20 anni verrà completamente stravolto, divenendo le dimore per le famiglie delle mie cognate.
Manca poco. Alcuni mesi. E poi ognuno avrà realizzato ( o quasi) il proprio sogno.
E io posso solo dirvi che vivere in questo cantiere benedetto è molto faticoso, doloroso a volte. Sono certa che alla fine ricorderò questi momenti un pò come i travagli per mettere al mondo i miei figli. Con il sorriso, ma consapevole che non è stata una passeggiata. Per ora mi tengo lo stress e prego ogni santo del paradiso di darmi al forza e la pazienza per sopportare i disagi e i nervosismi che mi assalgono insieme a attacchi di ansia sgraditissimi. Oggi me ne sono venuti ben quattro...non sono affatto piacevoli...

Nessun commento:

Posta un commento