domenica 3 giugno 2012

domenica, lavatrici e asciugatrici

La fortuna di avere l'asciugatrice è quella di lavare e asciugare. Se fossi una brava casalinga organizzata ogni asciugatrice verrebbe svuotata e piegata la biancheria , messo sull'asse da stiro il paio di indumenti che DEVONO per forza essere stirati e in mezz'ora al massimo tutto troverebbe il proprio posto. Invece amo fare la brillante e fare questo e quello piuttosto che far la casalinga ( secondo me,se non avessi impegni famigliari "importanti"-chiamiamoli così- sarei al posto di qualche Ministra, me lo sento)
e mi ritrovo con 5-6 o 7 lavatrici/asciugatrici da piegare, stirare e riporre... il tutto in una stanza di 10 mq.
e oggi è pure domenica
Il baldo maritino è a giocare il campionato di tennis, lui.
Io qui a cercar di vincere la noia della domenica a metter a posto, a far la madre e la zia felice ( eh sì, mi è stata affibbiata la nipotina soprannominata MOWGLI bionda -indovinate il perchè!).


Posso dirvi che NON SONO FELICE AFFATTO?
Sto rasentando la depressione...riconosco i segni...
E poi non arrabbiatevi se talvolta preferivo nascer uomo... che poi aver le mestruazioni, depilarsi, truccarsi, tenere le chiavi  nella borsa e non trovarle mai, partorire e ste due tette che stanno cedendo alla gravità, non  sicura  che siano un buon baratto per esser donne in fin dei conti... Che sei una "GENEROSA" diventi troia ( scusate il francesismo) mentre sei sei un uomo che vola liberamente di fiore in fiore, diventi un GRANFIGO.
Insomma lo so, tute cose dette e ridette anche dalla mitica Lucianina, ma ci son giorni-periodi a dire il vero- che tutto par girare storto...
"La verità è quella di far sentire loro la tua assenza". Mi è stato detto da quell'amica in cui ho accennato qui  . Lei ha preso una borsa, ha buttato un pò di biancheria e se ne è andata per una pio di giorni con la scusa che i genitori sono lontani. Io non ho questa opportunità. Potrei prendere e andare in qualche posto lontano. Dove nessuno mi conosce... Ma non so se sentiranno la mia assenza, piuttosto sarà più vero che vedranno al mai NON PRESENZA. Ma a "chi l'ha visto?" di certo non chiameranno...



Ora vado a far quel riesco, trattenendo le lacrime e la rabbia represse, o meglio sfogandole su calzini e mutande del maritino tennista...


Aggiornamento delle 16.40 ( ovvero 5 ore dopo)
Stesso letto di stamattina....Mica male eh? ...e chi è che vede queste cose a parte chi le fa? Chi le apprezza?

e poi guardate la Micia Mirtilla che si gode Andreas Seppi alla tv
Queste sì che son soddisfazioni! Letto candido appena rifatto a nuovo, interamente per se, davanti alla tv a vedere un compaesano cercar di battere il Nr 1!

P.s. : tengo a sottolineare che la TV in camera è un optional dovuto alla sistemazione precaria e all'abbonamento a sky che paghiamo ogni mese. Come per il computer e telefono abbiamo fatto tirare ( Per mio marito sarebbe stato un lavorone... ) i cavi per avere la possibilità di lavorare e poi magari guardare la tv. E devo ammettere che non è poi così male , sa un pò di vacanza....toglie un pò di fatica e amarezza alla situazione che viviamo. O meglio che IO vivo...

6 commenti:

  1. Metticela tutta Erika...i brutti momenti come questi andranno via...come dicono al Corvo: non può piovere per sempre.
    Vedrai che arriverà il sereno anche per te.
    E non pensare che non sentirebbero la tua assenza, loro ti amano, ne sono certissima, ma magari non sanno dimostrartelo a dovere.
    Spero che a cominciare da domani le cose girino per il verso giusto.

    P.s. La mia collega ha sulla scrivania questa stampa, la rigiro a te, magari ti aiuta:

    "DONNE !!! Ricordatevi che uno strato di polvere protegge i mobili...
    Una casa è più bella se si può scrivere "ti amo" sulla polvere sul mobilio.

    Io lavoravo 8 ore ogni fine settimana per rendere tutto perfetto, "nel caso venisse qualcuno". Alla fine ho capito che "non veniva nessuno", perché tutti vivevano la loro vita passandosela bene !!!
    Ora, se viene qualcuno, non ho bisogno di spiegare in che condizione è la casa: sono più interessati ad ascoltare le cose interessanti che ho fatto per vivere la mia vita.

    Caso mai non te ne fossi accorta... la vita è breve, goditela!

    Fa' pulizia, se è necessario...

    Ma sarebbe meglio dipingere un quadro, scrivere una lettera, preparare un dolce, seminare una pianta, oppure pensare alla differenza tra i verbi "volere" e "dovere".

    Fa' pulizia, se è necessario, ma il tempo è poco...

    Ci sono tante spiagge e mari per nuotare, monti da scalare, fiumi da navigare, una birretta da bere, musica da ascoltare, libri da leggere, amici da amare e la vita da vivere.

    Fa' pulizia, se è necessario, ma...

    C'è il mondo là fuori: il sole sulla faccia, il vento nei capelli, la neve che cade, uno scroscio di pioggia... Questo giorno non torna indietro...


    Un abbraccio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio che carina!!! grazie mille....lo so che ci sono momenti difficili, questo è uno di quelli... purtroppo...ma questa frase, o meglio questo prezioso consiglio lo stampo subito e lo invio a tutte le mie amiche! Grazie!!!! <3

      Elimina
  2. Ciao Erika,ho scoperto il tuo bellissimo blog
    e con sorpresa ho trovato una donna così simile alla sottoscritta: i miei sabati sono praticamente identici alle tue domeniche e anch'io avrei tanto voluto banalmente essere uomo.
    Per quel che mi riguarda anche le presenze, quando ci sono, sono più assenti che mai.
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come si dice? Mal comune, mezzo gaudio?... rimbocchiamoci le maniche, che se non fosse per noi, l'UOMO MEDIO vivrebbe ancora nelle caverne, ne sono certa... Ho letto frettolosamente, ma lo riprenderò con più calma-prometto- il tuo blog e contraccambio di cuore il complimento! (p.s. sono diventata tua lettrice... :-)! )

      Elimina
  3. ohhhhh come condivido!!! Ti dico solo siamo in quattro in casa ed io sono l'unica donna!!! Hai un po' di pietà per me?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho grande STIMA PER TE!!!! Io ho tre ragazze e un ragazzo, oltre che un marito che mi fa girare a mille l'umore e capisco benissimo! bellissimi i tuoi blog! :-D

      Elimina