sabato 17 dicembre 2011

pensieri e sospetti

se scrivessi ciò che penso e lo leggesse la persona sbagliata , sarebbero guai

si sappia solo che sono profondamente in crisi

ci sono cicatrici che sono indelebili, che rammentano l'esatto dolore provato ogniqualvolta vengono "toccate"

di quello parlo...

e per ciò meglio non andare oltre

tenere per me stessa i dubbi, i sospetti, i pensieri, i rancori

se fosse che risultassero veri, prenderò le dovute decisioni

se risultassero infondati, ci dormirò sopra finchè non passeranno

ma che merda di natale mi sto preparando a passare....


2 commenti:

  1. ti abbraccio fortissimo! mi spiace davvero di sentirti così; mi piacerebbe davvero poter fare qualcosa per te! un bacione!

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace Erika sentirti così...non so bene di cosa stai parlando, è chiaro...ma forse ho il sospetto...comunque ti sono vicina e spero che tu possa ritrovare presto il sorriso.
    Forse certe cose accadano perchè vogliono dirci qualcosa....e quel qualcosa sta a noi scoprire cos'è.
    A presto.

    RispondiElimina