giovedì 1 dicembre 2011

a nelly

A Nelly e Michele

Saperlo dai giornali e rimanere scioccata
Pensare a te Nelly e ai tuoi ragazzi, tre ometti , perfetti e saggi
Tu mi dici " meno male che abbiamo fatto tanti figli!" e io che piango con te...
Sei sempre speciale, anche oggi, riesci a vedere oltre e vedere il meglio
e Michele veglierà su te , sui vostri ragazzi

Quanti addii quest'anno, quante persone perfette se ne vanno troppo presto
rimangono i ricordi, le canzoni, le foto, gli amici a raccontare di ciò che la PERFEZIONE lascia


Ciao Michele! Perfetto uomo, padre, marito, amico, fratello, figlio.
Solo i perfetti lasciano questo segno, come oggi tu hai dimostrato.
So che ci aspetterai, anche io che sono nulla per te, so che ci aspetterai, aprendoci le porte del paradiso
ma nel frattempo tieni in alto il cuore della tua Nelly, sorreggila nel suo cammino

ciao Michele

Nessun commento:

Posta un commento