martedì 29 aprile 2014

Ci sono giorni che....

Ci è dato di vivere SOLO ciò che possiamo sopportare.
Ok, questo è un punto di partenza, una massima che ci aiuta nei momenti di difficoltà.
Troppo spesso nel momento critico non te la ricordi, invece andrebbe ripetuta come un mantra. Anche se le gambe vacillano, anche se chi ci è accanto cerca di diffonderci la forza necessaria, ci si domanda disperatamente se riusciremmo a superare "anche questa".

Ieri sera mi è venuta in mente questa canzone : Giorni - Simone

 il cui inizio è emblematico


Ci sono giorni che la vita mi sembra brutta
Ci sono giorni che la vita mi sembra bella

Ma chissà quali sono quelli giusti...

Ci sono dei giorni che e' più bello
Sognare di vivere che... vivere
Ci sono dei giorni che e' più bello
Vivere per vivere...
Che sognare sognare per niente
Sono i giorni dei sogni più belli

Ci sono giorni migliori
Ci sono quelli peggiori
Ma quali saranno i giorni nuovi
Quelli che vedi sul muro dei ricordi adesso

Ci sono dei giorni
Che meglio sarebbe l'inferno eterno
Ci sono dei giorni d'inverno
Che non sono buoni
E che invece alla fine alla fine
E che invece alla fine vengono fuori

Ci sono giorni migliori
Ci sono quelli peggiori
Ma sono i giorni che rimangono così
E sono quelli che non passano da qui adesso adesso

Ci sono giorni migliori
Ci sono quelli peggiori
Ma quali saranno i giorni nuovi
Quelli che vedi sul muro dei ricordi adesso
Ci sono i giorni adesso!



Nessun commento:

Posta un commento