sabato 15 giugno 2013

PANE e altre cose al RAGGIO DI SOLE

I nostri amici della pizzeria sono andati in ferie ( non sapete come li trovo antipatici.... mi chiedo come si fa a andare in vancanza lasciando a casa amici tristi e depressi come me????) Ma così è!!!!

avevano tante cose che non sarebbero durate fino al loro ritorno
quindi a pochi intimi, tra cui noi, hanno regalato mozzarella, prosciutto, champignon e la pasta della pizza.
tanta pasta della pizza
all'inizio mi sono agitata : dove la metto, mica sono una pizzeria, e i ragazzi sono spesso via, e per cena mi ritrovo da sola, e via dicendo
L'abbiamo divisa in panetti ( panetti???? ) da circa 1.5 kg ognuno e messi in freezer
e rimuginavo su come e cosa avrei fatto con tutto quel ben di Dio, tutto troppo edibile e troppo, nel senso di taaaantaaaa roba...


Oggi, per pranzo, ho improvvisato: trofie con pomodorini e champignon e zucchine con mozzarella con un trito di origano fresco e rosmarino















Una squisitezza




Nel frattempo ho fatto scongelare uno dei panetti di pasta della pizza.
e ho deciso di sperimentare un pò!
e vi assicuro che se il risultato visivo non è proprio quello che volevo, il profumo e il sapore sono a dir poco eccezionali!
Ho tentato di fare delle roselline, su cui ho messo i semi di papavero e spalmato di latte, per rendere le roselline lucide. La forma è venuta un pò a mancare, ma il resto no. Sono squisite! Ne ho fatto di dimensioni diverse, alcune più piccole, e sei più grandi.



















 Ancora caldo, con un pò di burro spalmato nel mezzo

Se Dio esiste, credo possa assomigliare a qualcosa del genere....


1 commento:

  1. ripeto e ribadisco.... avrei voluto assaggiarlo!!!!

    RispondiElimina