giovedì 23 gennaio 2014

Gennaio 2014-considerazioni positive(?)

In questo mese è arrivata la neve, cosa che sembrerebbe avere poco a che fare con tutto il resto, ma forse non è così.
Sembrano cambiare le cose, in verità.
Vedo più attenzione e percepisco più concretezza nelle azioni di chi vive con me.
Le cose stanno prendendo forma, ognuno ha il proprio spazio, ognuno ha da fare a riordinare le proprie stanze.
Saltano fuori foto e ricordi vari, che a dire il vero non ricordavo più.

Qui siamo noi due, a 7 mesi circa. Foto Erika Zomer


Foto Erika Zomer
 Mentre qui è la bionda di casa, Margherita, più o meno a 6 o 7 mesi
















Foto Erika Zomer




Questi occhioni sono di Marianna più o meno a 7 mesi



















Foto Erika Zomer

Questo sguardo malandrino è di Martina a circa 6 mesi





Foto Erika Zomer
















Questo musetto simpatico è
di quel moccioso di Miki,
 su per giù a 2 anni
















Foto Erika Zomer
Altre foto, al mare in Sardegna con i Nonni, la bionda Margherita che pare un'aragosta, e gli altri che sembrano Mowgli versione
"libro di Casa Kӧssler"











Foto Erika Zomer

Qui a uno dei compleanni di Miki, forse 8 o 9 anni. La bionda Margherita sempre con l'espressione "ti faccio vedere io chi sono!" e le smorfie di Marianna che equilibrano la scena.  









Qui siamo in una delle rare foto in cui siamo presenti tutti e sei.
Forse alla Festa della Prima Comunione di mia nipote Carol, nel giardino dei Nonni.
Foto Erika Zomer







Foto Erika Zomer
 La più piccola della casa, la bionda Margherita, ha compiuto 13 anni, ha ricevuto un letto completo e un'armadio per la sua stanza. Spero le piaccia tutto, che sia contenta. Ho cercato di fare in modo che il suo colore preferito sia predominante, almeno nei particolari.














E' un piacere trovare e ritrovare, scoprire e riscoprire le cose. E vien da chiedersi quanto ancora c'è da riesumare da scatole e scatoloni. Perchè ho ancora cose che non so dove sono finite e sono certa che di qui o dì lì prima o poi salteranno fuori, facendomi meravigliare e commuovere per le emozioni che proverò!

PRIVACY

3 commenti:

  1. Da estraneo, mi pare ci sia un punto di domanda di troppo, nel titolo del post.
    Buon anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Guido! Il punto di domanda è da intendersi come "posso fidarmi?" o " sarà vero? perchè ogni volta che mi lascio andare e penso che la vita sia buona da vivere, arriva una mazzata più grande"
      tutto qui...disillusa, disincantata, triste, e scoraggiata .... passerà, ma dura così tanto tempo...tutto qui....

      Elimina
  2. da estranea invece mi pare che nonostante tutto tu abbia mai fatto veramente un buon lavoro con la tua famiglia!
    :)
    Le tue figlie piccole da piccole si assomigliavano tanto!

    RispondiElimina